Gare, risultati e altre notizie

Sabato 21 Ottobre 2017

Trofeo provinciale di prove multiple

Stadio della Farnesina

A coronamento di un anno intenso e pieno di soddisfazioni, i nostri atleti hanno portato a termine l'ultima fatica della stagione: il Trofeo Provinciale di Prove Multiple, svoltosi il 21 ottobre, presso lo Stadio della Farnesina.

A cimentarsi nelle diverse combinazioni di gare sono stati trenta ragazzi Kronos di tutte le età, provenienti dai campi sportivi di Tor Tre Teste, Farnesina ed Eucalipti, ormai sempre più fertili vivai della nostra realtà agonistica. Presenti all'appello, oltre ai tecnici Arianna Latini, Maria Rita Spinelli e Stefano Catania, anche i dirigenti Stefano Ferri e Alberto Villa.

Dagli Esordienti C alla categoria Cadetti, i nostri atleti hanno dato filo da torcere agli avversari, dimostrando ancora una volta quanto il settore giovanile Kronos stia vivendo un momento di grande ascesa.

A siglare i nostri risultati migliori: Matteo Aniello, secondo nei 50m Esordienti C con 8"93; l'esordiente B Aisha Diagne, prima nel vortex e terza nei 50m, che si è aggiudicata il bronzo nella combinazione prevista per la sua categoria, con 678 punti; nello stesso biathlon, ma declinato al maschile, ottengono rispettivamente il terzo e quarto posto Luca Heritier (611 punti) e Gabriele Tedeschi (423 punti). Altre due medaglie ce le siamo guadagnate, nel biathlon della categoria Esordienti A, grazie alle prodezze di Giacomo Palombi (terzo nella classifica generale con 1236 punti) e Pietro Villa (quinto con 1159 punti).

Non sono da meno gli atleti della categoria Ragazzi: Clara De Angelis si aggiudica il primo posto nel suo triathlon (200H-Vortex-Quadruplo) con ben 1993 punti, e la sua campagna di fatiche Alice Pierini arriva quinta nella stessa classifica. Vince la gara dei 200H Alessio Stelluto, con il tempo di 29"16, chiudendo così il suo triathlon (200H-Vortex-Quadruplo) come secondo con 1705 punti. Alle sue spalle, nella stessa combinazione di gare, Matteo Belmonte, terzo con un totale di 1623 punti.

Le ultime e sudatissime medaglie della giornata le dobbiamo ad Alessio Guadagno, argento nel triathlon cadetti (9"73 negli 80m, 38"88 nei 300m e 7,34m nel peso) con 1813 punti e a Leonardo Sottili, terzo nello stesso triathlon (10"04 nei 60m, 40"26 nei 300m e 8,90m nel peso) con 1731 punti.

I loro risultati, uniti a quelli degli altrettanto bravi compagni di squadra, hanno fatto sì che la Kronos si piazzasse sesta nella classifica di squadra femminile e seconda nel Trofeo di Prove Multiple Maschili, chiudendo l'intera giornata di gare maschili con un totale di 10869 punti.
Con questa gara salutiamo definitivamente la stagione 2017 e ci prepariamo ad affrontare le prossime sfide con l'entusiasmo e il calore che ci caratterizzano. Avanti così Kronos!

Arianna Latini

Domenica 15 Ottobre 2017

Kronos Roma ancora campioni master di marcia

Grottammare (AP)

Si è disputato il 15 ottobre a Grottammare (AP), l'ultimo atto stagionale per la marcia nazionale. Sulle rive dell'Adriatico si sono infatti assegnati i titoli italiani di società, che hanno visto primeggiare ancora una volta al maschile la A.S.D. Kronos Roma, grazie ai primi posti di Luigi Paulini (SM45) e Franco Messina (SM75) e gli ottimi piazzamenti del resto dei marciatori.

1o classificato Luigi Paulini Categoria SM55
4o classificato Antonello Musilli Categoria SM55
2o classificato Massimo De Paoli Categoria SM60
5o classificato Enzo Bloise Categoria SM60
4o classificato Tonino Usai Categoria SM65
5o classificato Gianfranco De Lucia Categoria SM70
1o classificato Franco Messina Categoria SM75

Un grazie anche a Bernardo Cartoni che in questa ultima prova si è dovuto fermare per problemi muscolari e a Filippo Collatina, Roberto Giamogante e Rosario Petrungaro che per vari problemi non hanno potuto partecipare all'ultima prova del CDS ma che comunque hanno dato il loro contributo per vincere il titolo.

Domenica 1 Ottobre 2017

Campionati Regionali individuali Ragazzi

Velletri

Domenica 1 Ottobre, presso il campo sportivo di Velletri, i nostri ragazzi hanno preso parte ai Campionati Regionali Individuali, ultima importante fatica in pista per il 2017.

Ad inaugurare la pista, scivolosa per la pioggia, è stata Clara De Angelis che, alla sua prima uscita sui 60 ostacoli, completa la sua fatica con un buon 10"61. Dopo di lei, Alessio Stelluto e Alessandro Ghezzi concludono la stessa gara, rispettivamente in 9"85 e 11"11, ed entrambi migliorano il proprio record personale sulla distanza.

Contemporaneamente, Flavio Margutti e lo stesso Alessandro Ghezzi si cimentano nel salto quadruplo: proprio all'ultimo salto Flavio prende finalmente un'ottima battuta e atterra a 11,38 metri.

I ragazzi sono ormai caldi per i 60 metri piani: Clara abbatte finalmente il muro dei 9 secondi e taglia il traguardo in 8"94; dopo di lei, nella stessa gara, Alessio Stelluto raggiunge il settimo posto con il tempo di 8"27, nuovo PB, e Flavio Margutti, a un centesimo dal compagno di squadra, guadagna l'ottava e ultima medaglia disponibile, frantumando il suo precedente primato personale.

Stefano Litta, dopo aver concluso anche lui i 60, piazza un lancio da 50,28 metri che gli vale il quarto posto nella gara di vortex.
L'ultimo impegno individuale targato Kronos della giornata è il 1000 di Giovanni Anastasi e Matteo Verde. I due compagni di squadra completano la loro fatica in 3'27" Matteo, e 3'30" Giovanni (che aveva migliorato il suo personale anche nel vortex).

E' la volta delle staffette: la nostra 4x100 (Ghezzi-Litta-Margutti-Stelluto) si aggiudica il secondo posto, dietro alla squadra reatina. I ragazzi chiudono la gara in 52"64, a pochi decimi dal risultato ottenuto alla finale del CDS di categoria a Pomezia.
Torniamo a casa con 4 medaglie e tanti progressi individuali.

Grazie per il sostegno a Stefano Ferri, nostro responsabile del settore giovanile, e ai genitori dei ragazzi che, come sempre, si sono dimostrati fedelissimi supporters.

Arianna Latini

Sabato 23 Settembre 2017

Medaglie al trofeo regionale di prove multiple

Stadio P. Giannattasio - Ostia

Buona la prima uscita della nuova stagione per i nostri atleti della categoria Ragazzi. Il 23 Settembre, presso lo Stadio P. Giannattasio di Ostia, Clara De Angelis, Alice Pierini, Matteo Belmonte, Stefano Litta, Giovanni Anastasi, Alessandro Ghezzi e Alessio Stelluto hanno partecipato alla seconda prova del Trofeo Regionale di Prove Multiple, completando il triathlon di 60, vortex e lungo.

I punteggi più alti, nella combinazione delle tre gare, sono targati Stefano Litta (8"55 nei 60, 4,56 m nel lungo e 48,15 m nel vortex) secondo nella classifica generale, e Alessio Stelluto (8"30 nei 60, 3,98 nel lungo e 44,17 m nel vortex) che chiude settimo. Migliorano i loro tempi nella gara di velocità Alice Pierini, Clara De Angelis, Giovanni Anastasi, Matteo Belmonte e il bronzo Alessio Stelluto.

La società ringrazia genitori e accompagnatori per tifo, sostegno e pazienza!

Arianna Latini

Appuntamento a Velletri, Domenica 1 Ottobre, per i Campionati Regionali Individuali Ragazzi\e

da Venerdì 7 Luglio a Domenica 9 Luglio 2017

Campionati italiani master e cds marcia

Orvieto (TR)

Si sono svolti dal 7 al 9 Luglio a Orvieto i campionati italiani master e la prima prova del CDS di marcia. La squadra del Kronos Roma domina nella marcia mettendo una seria ipoteca sulla conferma del titolo italiano, la seconda ed ultima prova si terrà il 15.10 a Grottammare. Molto bene sono andati:

Luigi Paulini medaglia d'oro categoria SM45
Roberto Giamogante medaglia d'argento categoria SM50
Massimo De Paoli medaglia d'argento categoria SM60
Tonino Usai medaglia d'argento categoria SM65
Bernardo Cartoni 4o classificato categoria SM45
Filippo Collatina 5o classificato categoria SM50
Rosario Petrungaro 7o classificato categoria SM55
Antonello Musilli 8o classificato categoria SM55
Enzo Bloise 8o classificato categoria SM60
Gianfranco De Lucia 6o classificato categoria SM70

Ma il Kronos non era presente solo con la marcia, infatti un'ottima prova è stata sostenuta anche da Fabrizio Lepore nei 100 metri con un quindicesimo posto nella categoria SM55 e da Andrea Galli che ha coperto tre gare giungendo quinto nel martello, settimo nel disco e quarto nel martellone nella categoria SM 45

Domenica 2 Luglio 2017

Campionati regionali Master 2017

Stadio Farnesina

Domenica 2 Luglio 2017, si sono svolti, a Roma, presso lo Stadio della Farnesina, i campionati Master regionali durante i quali il Kronos ha ottenuto, nella marcia, ben 5 primi posti con Tonino Usai, Massimo De Paoli, Rosario Petrungaro, Filippo Collatina e Luigi Paulini e due secondi posti con Enzo Bloise e Bernardo Cartoni, mentre nel giavellotto un terzo posto con Fabrizio Lepore.

Sabato 8 Luglio 2017 ad Orvieto si svolgeranno i Campionati italiani Master e prima prova del CDS di Marcia, durante i quali la squadra Kronos, al gran completo, cercherà di difendere il titolo di campione italiano, conquistato lo scorso anno. Oltre ai marciatori, gareggeranno anche Fabrizio Lepore nei 100 m e Andrea Galli nel lancio del disco, del peso e del martello.

Giovedi' 15 Giugno 2017

Nuovo record regionale nella staffetta!

Terme di Caracalla

Attenzione! Attenzione! Il tempo ottenuto giovedi dai nostri esordienti A nella staffetta 3x200 è il nuovo Record Regionale! 1'.33".92 è il tempo. Autori dell'impresa sono Andrea Penna, Samuele Ruggieri e Godspower Santini.
Bravi ragazzi!!

Martedi' 13 Giugno 2017

Che squadra ragazzi!

Pomezia

C'è chi ha una squadra di fenomeni e chi ha un fenomeno di squadra!

Ai CDS Ragazzi di Martedi' 13, la A.S.D Kronos Roma si è aggiudicata il 5° posto in classifica grazie alle fatiche di 8 ragazzi, che ̶- tra esami di terza media e vacanze posticipate - hanno sudato per una società intera. Guidati dalla coppia di tecnici Valeria Accili e Arianna Latini, e sostenuti dalla dirigenza, nella persona del Presidente Alberto Villa, gli atleti di Tor Tre Teste e Farnesina hanno lasciato un segno.
I primi risultati della giornata di gare arrivano dalla pedana del vortex, dove il nostro Stefano Litta si classifica terzo con la misura di 55,35 m. Medaglia di bronzo per lui e 9 punti per la squadra.
E' la volta dei 60 ostacoli; a correrli per noi c'è Matteo Belmonte che migliora il suo personale, abbattendo il muro dei 10 secondi: il suo risultato, pari a 9"90, gli vale il sesto posto e 7 punti.
Il tesoretto Kronos cresce nel giro di poco tempo grazie alle gare successive: mentre Giovanni Anastasi lancia a 8,72 m il peso da 2 kg, migliorando il suo PB di quasi mezzo metro, i velocisti dei 60 piani infuocano la pista. Alessio Stelluto chiude secondo con il tempo di 8"44 (10 punti), a pochi decimi il suo compagno di squadra, Flavio Margutti, che ottiene il quarto posto in 8"70 (8 punti).
Si migliora anche Alessandro Ghezzi che, con il suo terzo salto, atterra a 3,95 metri dall'asse di battuta. Altri punti preziosi per la classifica di società arrivano in contemporanea dal 600, grazie alle prestazioni di Matteo Verde e Edoardo Buzi, rispettivamente 7° e 9° con i tempi di 1'51"63 e 1'52"82.
La giornata poteva definirsi già a questo punto un successo, dati i buoni piazzamenti dei ragazzi in gara e i risultati da loro ottenuti; ma da un successo si è trasformata in un vero e proprio trionfo con lo spettacolo della 4x100. Una staffetta già consolidata quella di Belmonte-Litta-Margutti-Stelluto che ci aveva fatto sognare nella fase provinciale di qualificazione, a Pomezia supera se stessa e ferma il cronometro prima di tutte le altre squadre regionali. Nonostante il mancato confronto diretto con gli avversari da battere, i nostri ragazzi hanno dato il meglio di loro stessi, con cambi da professionisti e accelerazioni stellari.
Non è bastato un 52"99 per i colleghi dell'Esercito: la medaglia d'oro va a chi non ha sbagliato niente e ha dato davvero tutto, forse anche troppo! Per noi taglia il traguardo, con una frazione che ci ha fatto alzare tutti in piedi, Alessio Stelluto, vittima della sua stessa velocità. Il dolore del suo infortunio viene lenito, sul gradino più alto del podio, dai compagni di squadra che lo sostengono e dalla medaglia d'oro che testimonia il frutto delle sue fatiche e di quelle, non meno meritevoli, degli altri tre staffettisti.
Questo piazzamento, con il tempo di 52"22 (un secondo meglio della prima uscita), fa guadagnare alla società altri 12 punti, sufficienti a scalare di una posizione la classifica generale. Il Kronos chiude così al 5° posto il CDS Ragazzi 2017 e, tra i festeggiamenti, augura a tutta la squadra e alle loro famiglie delle buone vacanze.

Arianna Latini

Come sempre, forza Kronos!

Sabato 27 Maggio 2017

Campionato di Società - cat. Ragazzi

Stadio della Farnesina

Sabato 27 Maggio di gare per l' Atletica Giovanile Kronos.
Ottimi i risultati per il CdS Ragazzi alla Farnesina e lungo pomeriggio di lavoro per le due istruttrici Valeria e Arianna. Ora aspettiamo di sapere se la squadra maschile possa essere entrata nella finale regionale a Pomezia di metà giugno.

Trasferta a Tarquinia per alcuni Cadetti/e dove hanno dato sicuramente qualità alla manifestazione. Nel frattempo allo stadio delle Terme a Roma andava in porto la regolare lezione dell'Atletica Giovanile con le istruttrici Serena, Stefania e Maria Rita.

Sabato 13 Maggio 2017

Prima prova Campionato di Societa' cat. Ragazzi/e

Stadio della Farnesina

I complimenti della ASD Kronos a Sofia Romagnoli, Clara De Angelis, Alice Pierini, Alessio Stelluto, Stefano LItta, Alessandro Ghezzi, Matteo Verde, Edoardo Buzi, Alex Harvey, Matteo Belmonte per le belle gare e risultati odierni.

Altrettanti complimenti a chi li allena ed in particola a Valeria Accili ed Arianna Latini.

In particolare strepitoso risultato di Stefano Litta vincitore nel vortex che con 55,10 è attualmente la seconda prestazione laziale 2017 nella categoria Ragazzi. Ottime prestazioni nella combinazione biathlon (due gare) dello stesso Litta (secondo), Alessio Stelluto (terzo), Edoardo Buzi (terzo) e Matteo Belmonte (settimo). L'obiettivo è entrare, come negli scorsi anni, nella finale regionale di Pomezia martedi 13 giugno dopo la prossima prova.

Martedì 25 Aprile 2017

Trofeo Liberazione 2017

Stadio Farnesina

Nutrita partecipazione con 40 presenze degli atleti Kronos (categorie giovanili) al Trofeo Liberazione di martedi 25 Aprile svolto allo stadio Farnesina. Ci sono stati anche risultati di rilievo e li elenchiamo di seguito.

Santini Godspower 1o sia nei 50m che nel lungo ESO/A MASCH
con Ruggeri Samuele, Bellezza Tommaso, Penna Andrea e Pannuti Lorenzo nei primi 8
Catasta Francesco 1o nel vortex ESO/A MASCH
Ferri Rekik 2a nel giavellotto ALL FEMM
Tedeschi Gabriele e Diagne Aisha 4i nei 50m ESO/B rispettivamente MASCH e FEMM
Stelluto Alessio 5o nei 150m RAG MASCH
Lucarelli Giulia 6a nel giavellotto CAD FEMM
Panunzio Michela 6a nei 150m CAD FEMM

Salutiamo anche la prima gara di Villò Samuele nei 50m RAG MASCH

Domenica 26 Marzo 2017

10o Trofeo Kronos di Marcia

Cassino (FR)

Campionato Italiano Individuale dei 20 Km M. e F.
2a Prova del Camp. di Società J/S e Allievi/e
1a Prova Trofeo Naz.le Cadetti/e
Prova Trofeo F.Villa Ragazzi/e - Esordienti

La 10a edizione del Trofeo Kronos passa agli archivi registrando uno straordinario successo di partecipazione. Oltre 450 iscritti, provenienti da 18 regioni italiane, dalle categorie Esordienti a quelle assolute, risultati tecnici di buon valore in molte categorie, gare di grande spettacolarità ed una magnifica giornata di sole hanno caratterizzata la lunga giornata interamente dedicata alla marcia a Cassino, mettendo in risalto l'ottimo livello organizzativo espresso dalla nostra società sportiva Kronos Atletica.

Domenica 26 Marzo ha avuto luogo a Cassino il Trofeo Kronos di Marcia, manifestazione nazionale aperta a tutte le categorie. La 10a edizione del Trofeo è stata quest'anno inserita nel calendario internazionale della IAAF, che ha inviato 3 giudici internazionali.

L'ampio programma di gare ha abbracciato tutta la mattinata, dalle 8.45 sino alle ore 13.30 e si è svolto su un circuito cittadino nel centro della cittadino ciociara. In allegato il dispositivo tecnico e il comunicato spampa degli organizzatori. Sul sito della FIDAL la presentazione della gara, con un ampio commento...

Ecco invece l'Albo d'Oro del Trofeo Kronos: per nove anni punto di ritrovo dei marciatori italiani di ogni età, dal 2008 all'edizione 2016.

Sabato 25 Marzo 2017

Campionati regionali ragazzi

Casal Del Marmo

Si sono svolti sabato 25 marzo, presso la pista indoor di Casal del Marmo, i campionati regionali individuali della categoria ragazzi. Ad accompagnare i nove ragazzi che hanno preso parte alla manifestazione, le nostre istruttrici Valeria e Arianna.

La giornata è iniziata con l'esordio di Matteo Belmonte che si è difeso con il tempo di 10"62 sui 60 ostacoli. Nella stessa gara bene anche Edoardo Buzi, che chiude in 11"39. Sfortunata, invece, Sofia Romagnoli, purtroppo caduta a pochi passi dal traguardo.

Le ragazze Clara De Angelis e Alice Pierini si confrontano prima nel salto in lungo, atterrando rispettivamente a 3.65 e 3.08 metri dall'asse di battuta; poi, tagliano il traguardo dei 60 piani con il tempo di 9"41 Clara e 10"25 Alice.

Si piazza ottavo nella classifica generale Alessio Stelluto, chiudendo i 60 piani in 8"54. Matteo Verde, nella stessa gara, ferma il tempo a 9"46.

Il migliore risultato della giornata è targato Stefano Litta: con il lancio di 12.74 supera ancora il suo personale e conquista la medaglia di bronzo nel getto del peso.

Subito dopo il salto di 3.84 metri, Alessandro Ghezzi raggiunge i compagni della staffetta. A lanciare la 6x60 maschile Kronos è proprio il lanciatore Stefano Litta: seguono Edoardo Buzi, Alessandro Ghezzi, Matteo Verde, Matteo Belmonte e, ultimo frazionista, il velocista Alessio Stelluto. I ragazzi chiudono in 53"49, migliorando la prestazione dell'anno precedente. Il tempo gli vale il terzo posto in classifica.

Con la manifestazione si chiude la stagione indoor di quest'anno e ci prepariamo per le prossime gare all'aperto. Sempre forza Kronos!

Domenica 12 Marzo 2017

Campionato Regionale Prove Multiple Ragazzi Indoor

Casal del Marmo

Buona uscita per i Ragazzi e le Ragazze del gruppo Tor Tre Teste di Valeria e Arianna nel Campionato Regionale di Prove Multiple. Fra tutti segnaliamo la vittoria del peso di Stefano Litta con 12,31 e il secondo posto nei 60m di Alessio Stelluto con 8".45 che li ha portati rispettivamente al terzo e al quarto posto nella classifica totale del loro biatlhon. Con loro buone le prestazioni anche di Flavio Margutti, Alessandro Ghezzi e delle Ragazze Clara De Angelis e Alice Pierini

Sabato 21 Gennaio 2017

Trofeo giovanile fiamme azzurre 2017

Congratulazioni a tutti i nostri atleti che hanno partecipato alle gare indoor a Casal del Marmo con risultati anche ottimi.

Risultati (fidal.it)