Lezioni di Atletica Giovanile di Sabato

Nuovo orario: 15:30 - 17:00

da Sabato 12 Ottobre 2019 in poi

da Martedì 10 Settembre 2019

Un nuovo anno
di atletica insieme!

Rivediamoci tutti sul campo!

Corsi di 1/2/3 allenamenti a settimana
Martedi, Giovedi e Sabato pomeriggio

per ragazzi da 4 a 18 anni
presso lo Stadio della Farnesina

Sedute di Osteopatia

con il Dott. Marcello Villa

Fisioterapista, Osteopata ed Atleta
directions_run Tesserati Kronos 50 €
people Genitori dei tesserati 80 €
anziché 90 €

Domenica 22 Settembre 2019

Francesco Marucci Campione Regionale nel Triplo

Stadio Raoul Guidobaldi - Rieti

Francesco Marucci conquista a Rieti il titolo regionale Cadetti nel triplo con un prodigioso salto di 13.06 m, che gli permette tra l'altro di issarsi al vertice delle graduatorie regionali del 2019. L'atleta di Paliano, seguito da coach Brugnetti, corona così una stagione che l'ha visto migliorarsi anche nell'alto, e che avrà il suo apice il 5 e 6 Ottobre 2019 a Forlì con i campionati nazionali di categoria.

Nell'umido week-end reatino, sugli scudi anche i giovani mezzofondisti. Nella finale dei 1000 m, mentre Matteo Verde lima il personale con un ottimo 2'56"69, Marco Turnauceanu con una condotta di gara spregiudicata abbatte addirittura la barriera dei 2'50, chiudendo in 2'48"57 che gli vale solo il 9° posto in una gara dai valori tecnici elevatissimi. Ora sono ben 3 i cadetti della kronos scesi quest'anno sotto la sempre rispettabile soglia dei 3 minuti, a testimonianza che anche in questo settore qualcosa si muove.

Sul podio, ancorché con misure inferiori ai propri limiti, i giavellottisti Stefano Litta, 3° nei Cadetti e Giulia Lucarelli, bronzo nelle Allieve. Prosegue il progresso del marciatore allievo Zingone, sceso sui 5 km in pista ad un promettente 26'35.

Si migliora Stelluto, con 39"16 sui 300 m piani, dove Clara De Angelis è 13a tra le donne. Nei salti in estensione gran miglioramento per il cadetto Masi, che atterra nel triplo a 11.59 m, mentre l'allievo Di Stasi segna un discreto 5.31 m nel lungo.

Passando ai meno giovani, buon 2° posto per il master M45 Andrea Galli a Ostia, nell'ardua gara del Pentathlon Lanci.

Dal 5 al 15 Settembre 2019

Campionati Europei
Master su pista

Jesolo (VE)

Non potevano mancare i marciatori della Kronos all'appuntamento più importante della stagione: i campionati europei Master in programma a Jesolo e dintorni ad inizio settembre. Come era sin troppo facile attendersi, livello di partecipazione altissimo e calura padana hanno reso tutte le gare di marcia (e non solo quelle) quantomai ostiche. Per quanto riguarda la strada a questo si è aggiunto un percorso non propriamente scorrevole, peraltro mal misurato.

In questo contesto è assolutamente da sottolineare la medaglia di bronzo di Giancarlo Camilletti, nella prova più dura, la 20 km su strada categoria M50. L'atleta di Focene è uscito battuto soltanto dal fenomenale spagnolo Carvajal e dal francese Bonneau, ma si è rifatto con l'argento a squadre sia nella 20 km che nella 10 km, dove ha occupato il 5° rango con una prestazione difficilmente valutabile vista la distanza inferiore.

Buona la prova di Lara Brugnetti sulla 10 km, 6a nella classifica individuale W45 o oro nella classifica di team. Tenuto conto che nel 2020 la nostra marciatrice passerà di categoria, l'attende una stagione assai promettente.

Un Luigi Paulini non all'altezza del suo vero valore ha portato a casa sulla 10 km categoria M45 un 7° posto individuale ed un bronzo a squadre, in una gara che ha espresso un podio a livelli proibitivi.

Intervista a...

Annamaria Pisani

Direttore Sportivo

Ogni mese qualche domanda a un atleta Kronos, un allenatore o qualcuno dello staff!

Sconti sulle visite mediche

per tutti i tesserati Kronos e relativi familiari

L'Istituto di Medicina e Scienza dello Sport, centro di eccellenza con oltre 50 anni di esperienza, nasce con un grande obiettivo: quello di tutelare la salute e le prestazioni dei grandi atleti olimpionici delle varie nazionali azzurre. Oggi l'IMSS rappresenta un punto di riferimento non solo per gli atleti ma anche per tutti i privati che possono aver bisogno di interventi medici e riabilitativi di elevata professionalità.