Gare, risultati e altre notizie

Sabato 15 Dicembre 2018

Una lezione con Maria Benedicta Chigbolu

Stadio Farnesina

Maria Benedicta Chigbolu, la componente della staffetta 4x400m detentrice del primato italiano, ha fatto visita Sabato 15/12 ai Corsi di Atletica Giovanile della Kronos alla Farnesina. Per la portacolori dell'Esercito si è trattato di un ritorno sulla pista, proprio dove si ebbe avvio nel 2005 con la maglia della Kronos Roma, la propria carriera sportiva, che l'ha già portata ad una partecipazione olimpica nel 2016 ed a un numero considerevole di presenze con la maglia azzurra. Nel palmares della romana di Torrevecchia, ora residente a Rieti, spiccano inoltre i risultati ottenuti con la staffetta nazionale 4x400, tra cui l'attuale primato italiano ottenuto nel 2016 e la vittoria nel 2018 ai Giochi del Mediterraneo insieme a Grenot, Lukudo e Forolunso, che per vari motivi tanta eco suscitò sulla stampa italiana.

Insieme alle nostre istruttrici Benedicta è stata prodiga di suggerimenti ed incoraggiamenti per i nostri ragazzi/e, sabato quanto mai numerosi, accorsi anche dal Punto di Allenamento di Tor 3 Teste. Si è avviato così un week end essenziale per la nostra società, completato domenica con l'organizzazione della Staffetta di Marcia di Natale allo Stadio della Cecchignola, che ha attirato quasi 200 marciatori della nostra regione. E proprio sulla promozione nel settore giovanile che si incentra il progetto della Kronos Roma, declinato sul triplice versante dei Centri di Atletica della Farnesina, del Progetto Scuola Liceo Talete e dell'organizzazione di gare di marcia di respiro regionale e nazionale.

Domenica 16 Dicembre 2018

Staffetta Kronos di Natale

Stadio dell'Esercito alla Checchignola

Passa agli archivi anche l'edizione 2018 della Staffetta Kronos di Natale, la manifestazione di marcia, quest'anno più che mai in formato "large", che chiude la stagione agonistica della nostra regione. Quasi 200 i marciatori divisi tra le 4 gare del programma, a partire dalla Staffetta riservata alle 7 Scuole di Atletica del C. R. Lazio, alle 2 staffette riservate agli Esordienti B/C ed Esordienti A, rispettivamente di 2x400m e 2x1000m, per chiudere con lo staffettone 4x2000m aperto a tutte le altre categorie. A far da cornice il sempre ospitale Stadio della Cecchignola del G. S. Esercito, gremito da atleti, accompagnatori, simpatizzanti e dall'agguerrito staff dell'organizzazione.

Dopo le sempre problematiche ma simpatiche operazioni di sorteggio per la composizione delle staffette, il via alle ore 11 con la gara riservata alle Scuole di Atletica, dove si è registrata la netta affermazione della Scuola dei Marmi, davanti a Caracalla ed alla Stella Polare. Negli Esordienti B/C chiara vittoria del duo tutto femminile Bonfanti e Palleschi. Più incerta la lotta negli esordienti A: qui hanno prevalso i classe 2007 Muzi Nausica e Kluvers Christian, piegando il duo Pelli-Placidi.

A mezzogiorno circa hanno preso le mosse i primi staffettisti della 4x2000 m. con oltre 100 atleti impegnati sui complessivi 20 giri. Grande lavoro per i giudici contagiri che hanno dovuto disimpegnarsi tra i non pochi doppiaggi. Al termine affermazione della staffetta formata da Bernardini, De Paolis, Fantozzi e Bloise appena davanti i più quotati Albo, Casciotti D., Romanzi E. e Gianmattei. Foltissimo il numero dei atleti/e delle categorie Ragazzi e Cadetti, immancabilmente numerosi i master, tra i quali ci piace sottolineare la sempre elegante figura di Sir Piergiorgio Andreotti.

Perfettamente interpretato da tutti lo spirito promozionale della gara, che nasce con lo scopo di avvicinare in modo ludico i giovani atleti/e alla specialità e di cementare la comunità regionale dei marciatori, che aldilà dei risultati di vertice più o meno rilevanti secondo l'annata, resta nel Lazio quanto mai vivace. Per concludere un ringraziamento particolare e sincero da parte della società organizzatrice Kronos Roma al G. S. Esercito che ha messo a disposizione un impianto di grande efficienza ed ai Giudici di Marcia che hanno coadiuvato nel migliore dei modi e con il giusto spirito per la riuscita delle gare.

Domenica 16 Dicembre 2018

Premiazione Cds Master di Marcia

Kronos Roma 1a classificata!

Premiati dalla campionessa olimpica di windsurf
e vicepresidente del CONI: Alessandra Sensini

Domenica 9 Dicembre 2018

Corri per il verde 2018

Parco Villa dei Quintili

Si è svolta domenica 9 dicembre, presso la straordinaria cornice del parco archeologico Villa dei Quintili, la 4a tappa della Corri per il Verde. Alla corsa campestre hanno preso parte 25 nostri atleti, molti dei quali alla loro prima gara.

I migliori piazzamenti targati Kronos sono stati siglati dai pulcini Carola Gregni (terza), Andrea Gioia (ottavo) e Tommaso Baldi (decimo). Buoni anche i risultati dei loro compagni di categoria Ludovica Foti (undicesima), Laura Cerutti, Anna Zega, Stefano Bitetti, Gregorio Baldi e Riccardo Ricciolini. I nati 2009-2010, tutti allenati da Stefania Ferdinandi, sono stati - oltre che i più numerosi - i più competitivi, ottenendo un risultato corale degno di nota. Ottima la prestazione di Vittoria Mazzetti che si classifica quinta tra i cuccioli. Bravi e coraggiosi anche Susanna Galassi e Lorenzo Bua, tutti alla loro prima gara.

Tra gli esordienti spiccano gli atleti del gruppo di Arianna Latini: Kyan Duffy (nono), Bianca Dal Magro (quindicesima) e Francesco Scacchioli (diciottesimo). Insieme a loro, hanno completato i 1000 metri previsti dalla propria categoria: Elisa Zega, Giovanni Purrello e Riccardo D'Antonio, quest'ultimo new-entry allenato da Valeria Accili a Tor Tre Teste. Si difendono bene anche i ragazzi: a correre per noi c’erano, sempre da Tor Tre Teste, Sofia Trovarelli e Simone Carta, insieme al compagno di squadra della Farnesina Leonardo Di Giorgio. Concludono le loro fatiche con una bella volata finale i cadetti Matteo Verde, Cristiano Cerutti e Tommaso Meglio, allenati da Valeria.

La società desidera complimentarsi con ciascuno di questi ragazzi che, con impegno e voglia di mettersi in gioco, hanno combattuto contro il fango, il freddo e il sonno di una fredda mattina di dicembre. Si ringraziano per il calore e il tifo tutti i genitori e gli accompagnatori presenti sul posto: i tecnici Arianna e Stefania, i dirigenti Alberto Villa e Massimo De Paoli e il direttore sportivo Annamaria Pisani.

Campionato interno a punti

Gruppo Farnesina

Domenica 21 Ottobre 2018

I marciatori Master della Kronos
di nuovo campioni d'Italia a Reggio Emilia

Reggio Emilia consegna nuovamente il tricolore ai marciatori master della Kronos Roma al termine di una emozionante gara sui 10 Km su strada. E' la nona volta che il Campionato di società di Marcia Master, che abbraccia tutte le categorie dai 35 anni ed oltre, viene conquistato dalla nostra società, che può vantare in un recente passato anche quelli del settore femminile. Nella città del Tricolore la squadra, pur indebolita da svariate assenze, ha difeso ed incrementato il vantaggio accumulato nella 1a prova disputatasi a luglio ad Arezzo.

Su uno splendido circuito al centro della città, Paulini (M45) e Camilletti (M50) si sono affermati con ottimi riscontri cronometrici nelle loro categorie. Sul podio anche tutti gli altri atleti, da De Paoli e Petrungaro (M60), a De Lucia (M75) per concludere col generoso Usai (M65) al rientro dopo una lunga pausa. Un plauso va anche agli assenti giustificati (nei Master gli infortuni sono ahimé frequenti…) Giamocante, Collatina, Bloise e Cartoni, che avevano dato un consistente apporto di punti nella prova di Arezzo.

La stagione dei marciatori si concluderà a dicembre con la Staffetta di Natale, organizzata dalla Kronos Roma a Roma, dove accanto ai nostri “olders” si spera far esordire una bella squadra di giovanissimi.

Domenica 14 Ottobre 2018

Trofeo Fulvio Villa cat. Cadetti

Viterbo

Quinto posto per il nostro atleta Rocco Zingoni

Domenica 7 Ottobre 2018 - L'Aquila

4o posto per Andrea Galli

classifica finale Gran Prix Lanci

Domenica 23 Settembre 2018

Prove Multiple Cadetti e Ragazzi

Stadio Farnesina (Roma) e Stadio Stella Polare (Ostia)

Doppia giornata di Prove Multiple Cadetti allo stadio della Farnesina. Purtroppo la prova di Matteo De Carlo è condizionata dalla "caduta" sugli ostacoli, migliora le due gare dei lanci e mantiene le sue misure e tempi nelle altre gare. Nella classifica di giornata sarà quarto. Terzo nella classifica totale sulle tre prove. Bravo comunque a saper reagire dopo la disastrosa gara di apertura!

Grande esordio nelle Prove Multiple per Stefano Litta, lo spirito è quello giusto: vince il giavellotto e fa piano piano sua ogni gara. Convinti delle sue potenzialità, siamo sicuri che lo aspetta una grande stagione 2019. Sotto il sole di Ostia invece la nostra Clara De Angelis si classifica seconda nel Trofeo Regionale Ragazze di Prove Multiple. Bravissima!

Venerdì 21 Settembre 2018

Finale Nazionale di Prove Multiple

Rimini

Quinto posto per Alessio Stelluto alla finale nazionale di prove multiple all'interno del Trofeo Coni che si è svolta oggi a Rimini. Una bellissima esperienza per Alessio impreziosita da nuovi personali: 1.39 nel salto in alto, 8.02 nei 60m e 45.36 nel vortex.

da Martedì 4 a Domenica 16 Settembre 2018

Campionati mondiali Master

Malaga - Spagna

Hanno partecipato ai campionati mondiali master di Malaga i tre nostri marciatori
Gianfranco De Lucia, Giancarlo Camilletti e Luigi Paulini

I nostri atleti si sono fatti valere ed hanno portato in alto il nome della Kronos: De Lucia ha gareggiato sulla distanza dei 5 km in pista arrivando quinto e sulla distanza dei 10 km su strada arrivando sesto e ottenendo la medaglia d'argento a squadre. Camilletti ha gareggiato sulla distanza dei 10 km su strada arrivando ottavo e ottenendo la medaglia di bronzo a squadre. Paulini ha gareggiato sulla distanza dei 10 km su strada arrivando quindicesimo, al di sotto delle aspettative, per problemi di salute.

Il racconto della stagione 2017/2018

Tra piogge torrenziali, chiusure degli impianti, neve e tutti gli altri disagi che questa stagione ha portato con sé siamo giunti anche quest'anno al termine della regolare attività sportiva. Prima di salutarci però, è doveroso ricordare quanto, tutti insieme, abbiamo costruito a partire da settembre 2017.

I numeri

Non vogliamo soffermarci sui dati, che sono mere cifre prive di valore se non ricondotti al loro significato reale. Vogliamo partire da voi, da tutti i nostri tesserati che costituiscono la base per ogni attività agonistica e non.
Grazie ai veterani che ci hanno dato nuovamente fiducia confermando anche quest’anno la loro iscrizione, e grazie alle nuove leve che, pur non conoscendoci, si sono comunque lasciate trascinare dal nostro spirito.
Se la società è cresciuta è perché voi siete cresciuti!

Le novità

Avere una base di iscritti così solida e compatta ci ha consentito di poter investire maggiori risorse in nuove esperienze, non soltanto sportive. Solo per citare quelle che hanno riscosso maggior successo ricordiamo i bei momenti condivisi con il Kronos per la Mente che ci rendono una realtà unica per l’attenzione rivolta alla sfera intellettuale.
Grande partecipazione è stata riscontrata anche in occasione della Premiazione annuale, quest’annno svoltasi nel Centro Sportivo dell’Esercito e coniugata con un allenamento e una staffetta interna, entrambi aperti a tutti i nostri iscritti. In quella sede è stato possibile riunirci tutti, tecnici, dirigenti, atleti e famiglie, e festeggiare insieme la chiusura dell’anno agonistico precedente.
L’aumento, durante la stagione, dei numeri degli iscritti ai corsi della Farnesina ha reso poi indispensabile la presenza fissa di altri due tecnici e di altrettanti gruppi di allenamento in più rispetto all’organico iniziale, segno evidente di quella crescita che ha coinvolto praticamente tutti i nostri settori.
Sicuramente la novità più rilevante è stata la storica qualificazione per la finale regionale del Campionato di Società Cadetti (risultati fidal.it), in occasione della quale abbiamo addirittura migliorato la prestazione di squadra ottenuta nelle fasi preliminari, conquistando un prezioso quarto posto. Il miglior risultato in assoluto per questa categoria mai ottenuto dalla Kronos!

Le conferme

Accanto alle novità, ci sono state grandi e per nulla scontate conferme. La cooperazione tra i vari gruppi (Farnesina, Tor Tre Teste, Eucalipti e Marmi) ha prodotto anche quest’anno i suoi frutti, mai così cospicui.
Oltre al CdS Cadetti, anche il Campionato di Società Ragazzi (risultati fidal.it), (la cui finale è stata l’ennesimo obiettivo centrato in questa stagione), è stato reso possibile dall’indispensabile apporto del gruppo di Tor Tre Teste che continua a dimostrarsi trainante per l’intero agonismo della società.
Analogamente il gruppo degli Eucalipti si è dimostrato sempre più competitivo e di altissima qualità nel panorama regionale per quanto riguarda la categoria Esordienti. Proprio questo settore, anch’esso in forte ascesa sia nei numeri che nel livello prestativo, ci fa bene sperare per il futuro agonistico della Kronos.
Il nostro club si conferma in prima linea per quanto riguarda la marcia: oltre agli ormai consolidati appuntamenti con il Trofeo Fulvio Villa, quest’anno siamo stati la società organizzatrice del Campionato Italiano di Marcia, per cui molti di noihanno apportato il proprio contributo.
Confermato anche il Kronos Summer Camp a Scanno, con un incremento sia nel numero dei partecipanti che nelle attività previste dal programma, per un’offerta sempre più completa e diversificata, pensata su misura per voi. Analogamente, anche il raduno estivo per famiglie, che si terrà in agosto a Madonna di Campiglio, ha riscosso un notevole successo, con oltre 80 adesioni e l’entusiasmo di sempre.

Verso il 2019

Insomma, noi ce l’abbiamo messa tutta per non disattendere le vostre aspettative e per costruire, tutti insieme, dentro e fuori dal campo, una grande squadra. Sperando di aver soddisfatto la vostra voglia di sport e di aver trasmesso almeno un po’ della nostra passione, vi diamo appuntamento a settembre per l’inizio di quella che ci auguriamo sia una nuova, straordinaria stagione targata Kronos.

Grazie di cuore a tutti da ciascuno di noi!

A.S.D. Kronos Roma

Sabato 7 e Domenica 8 Luglio 2018

Gabriele Tozzi Campione Regionale nel lungo!

Rieti

Domenica magica quella di Rieti per i colori della Kronos Roma. Mentre il cadetto Matteo De Carlo andava a conquistarsi il titolo regionale di categoria di Prove multiple, sulla pedana del salto in lungo, lo junior Pietro Gabriele Tozzi con un magistrale balzo di m. 6,16 portava a casa il prestigioso titolo di Campione Regionale Assoluto, mettendo alle spalle atleti maggiormente accreditati e migliorando il personale di oltre 25 cm. Che l’atleta di Cesano, allenato dal padre Massimo, triplista di buon valore degli anni ’80, fosse in ottima forma lo dimostra anche la serie di salti, che l’ha visto atterrare anche a m. 6,15. Una bella soddisfazione che ripaga i Tozzi dei lunghi allenamenti alla Farnesina, ma che prosegue la striscia di risultati di prestigio della Kronos iniziata nel mese di giugno, tra i quali trova posto la vittoria della giavellottista Lucarelli al Trofeo Bravin.

Sabato 7 e Domenica 8 Luglio 2018

Trofeo Regionale Prove Multiple

Rieti

Matteo De Carlo vince la seconda tappa del Trofeo Regionale di Prove Multiple! 3285 punti finali grazie soprattutto al 2'46" con cui ha chiuso il 1000, l'ultima delle 6 fatiche. Bravo Matte!

Sabato 30 Giugno 2018

I Marciatori Master ancora protagonisti ad Arezzo

Arezzo

I marciatori master della Kronos tornano dalla fornace di Arezzo, dove si sono svolti i Campionati Italiani della categoria, con un discreto bottino di medaglie ma soprattutto con una seria ipoteca sul titolo italiano per Società di Marcia.

Nella mattinata di sabato 30 giugno, nello splendido ma assolato impianto di atletica di Arezzo, il solo De Lucia è riuscito a portare a casa la maglia di Campione Italiano M75 sulla distanza dei 5000 in pista. Argento per De Paoli, nella cat. M60 e Camilletti M50, entrambi sopravanzati da campioni di spessore internazionale. Argento anche per Paulini negli M45, che pur partendo da favorito ha sofferto non poco il caldo oltre i 30°, cedendo il titolo per poche decine di metri.

Prove di sostanza e di grande attaccamento ai colori sociali per Messina, 4° negli M75, Petrungaro e Bloise, 5° e 8° negli M60, Collatina buon 8° negli M50 e Cartoni, 4° negli M45, che hanno contribuito ad insediare saldamente la Kronos Roma al comando della classifica del Campionato Italiano di Società e nella condizione migliore per confermare ad ottobre, in occasione della 10 km di Reggio Emilia, per l’ottava volta la conquista del titolo

Maggio - Giugno 2018

Risultati delle ultime gare della stagione

Dopo l'accesso in finale, con relativo risultato di prestigio, da parte dei nostri atleti cat. Cadetti, anche i più piccoli della cat. Ragazzi (2005/06) hanno conquistato la finale del Campionato di Società nella nostra regione.
Grazie a tutti gli atleti che hanno gareggiato nelle fasi preliminari, ai loro compagni di allenamenti ed alle loro istruttrici!

Sabato e Domenica 12 - 13 Maggio 2018

Campionati di Società 2018

Rieti

Ottimo risultato di Sabato e Domenica 12 - 13 maggio dalla pista dello stadio Guidobaldi di Rieti! Congratulazioni alla squadra maschile cat. cadetti dell'ASD Kronos Roma che si è aggiudicata l'eccezionale quarto posto nei Campionati di Società 2018, raggiungendo il migliore risultato degli ultimi anni dell'attività sportiva della ASD Kronos Roma.
Nei tre posti del podio a precedere la nostra squadra tre Società il cui confronto non è possibile, ovvero Fiamme Gialle, Esercito ed Atletica Studentesca Rieti.

Un ringraziamento all'impegno degli atleti,
delle allenatrici Valeria ed Arianna
e di tutti i genitori che ci hanno supportato!

Grande risultato di squadra, senza grandi picchi ma una compattezza di punteggi che ci ha portato lì al quarto posto superando tre squadre per soli due punti in più. Un risultato sperato e voluto, ottenuto grazie soprattutto ad una grande seconda giornata.
Terzo posto per la grande staffetta 4x100 composta da Litta - Sottili - De Carlo - Guadagno e terzi posti per Leonardo Sottili nei 300hs e per Alessio Guadagno nei 150m. Poi tanti quarti/quinti posti che ci hanno dato 7 punti a gara di solidità. Leonardo Sottili nei 100hs, Alessio Guadagno nei 300m, Stefano Litta nel peso, Matteo De Carlo nei 600, Simone Abou nei 600, Riccardo Di Stasi nel triplo. Sei punti li prendono poi Stefano Litta nel giavellotto, Matteo De Carlo nel 1000 e Rocco Zingoni nei 5km di marcia. Matteo Belmonte risponde presente con le sue belle prove negli ostacoli. Importantissimi però i punteggi di chi si è immolato per la causa, facendo una gara non sua per il bene della squadra. Grandissima prova di carattere per Tommaso Meglio nei 1200 siepi sotto il diluvio universale. Grande agonismo anche per Andrea Magurano che copre il disco alla grande avendolo saputo il giorno prima. Hanno fatto squadra anche Valerio Caroselli, Alessandro Ghezzi e Roberto Condurat.

Grazie a tutti ragazzi! Siete stati meravigliosi!!!