Gare, risultati e altre notizie

Domenica 23 Febbraio 2020

Trofeo di marcia Fulvio Villa

Aeroporto Militare di Frosinone

La "MARCIA" del Kronos torna in gara! Splendida mattinata di sole presso l’Aeroporto Militare di Frosinone che ha ospitato, Domenica 23 Febbraio 2020, la 2a prova del Trofeo Fulvio Villa di marcia con la partecipazione numerosa del settore giovanile e la solida presenza dei nostri Master.

Settore giovanile

Partiamo con le nuove leve del Kronos, i giovanissimi: gli Esordienti A.
Si cimentano con la loro prima gara di marcia sulla distanza di 1 km e ottengono subito un terzo e quarto posto gli allievi della scuola di Tor Tre Teste e sono Riccardo Sensoni e Federico Proietti; al femminile un ottimo ottavo posto per Elisa Sottili.

Nella categoria Ragazzi con 2 km Riccardo Autuori e Emanuele Marzolo fanno squadra ed insieme arrivano al traguardo rispettivamente decimo ed undicesimo.

Anche nella categoria Cadetti troviamo un rappresentante Kronos: Lorenzo Mortari, che con i suoi 3 km giunge in undicesima posizione.

Passando alle categorie superiori e quindi salendo con la distanza a 5 km, tra gli Allievi troviamo un ottimo quarto posto di Gabriele Marucci e tra le allieve alla sua prima gara Flavia Zanazzo.

A questo punto potremmo dire che l'A.S.D Kronos Roma ha almeno un rappresentante per ogni categoria, ma non abbiamo intenzione di fermarci qui! Puntiamo ad avere sempre più atleti che ci rappresentino in questa specialità tradizione della Società.

Settore Master

Immancabile presenza per i nostri Master, che dominano la gara per le loro rispettive categoria sulla distanza di 3 km. Nelle prime quattro posizioni troviamo Luigi Paulini (vincitore cat. SM50), Giancarlo Camilletti (secondo posto cat. SM50), Rosario Petrungaro (vincitore cat. SM60) e Patrizio Donati (secondo posto cat. SM60). Troviamo poi Enzo Bloise (secondo posto cat. SM60) e Antonio Usai (vincitore cat. SM65).

Weekend 15 - 16 Febbraio 2020

In arrivo un grande weekend!

Ancona sarà la cornice di grandi emozioni colorate di blu.

Questo weekend prenderanno parte ai Campionati Italiani Allievi Indoor ben 6 nostri atleti

Potete seguirci in diretta streaming su

www.atletica.tv open_in_new

Sabato 15

Domenica 16

access_time 17:05
access_time 11:25
access_time 17:00
Rocco Zingoni
Gabriele Marucci
Alessio Guadagno Marco Baudo
Matteo De Carlo
Flavio Margutti
Alessio Guadagno
5000m di marcia batterie dei 200m staffetta 4x1giro

Weekend 25 - 26 Gennaio 2020

Kronos Nazionale:

da sogno... a realtà!

Reduci da tre fronti, Ancona - Grosseto - Roma, proviamo a raccontarvi il weekend che è stato il trampolino di lancio per la stagione agonistica 2020. Noi siamo pronti a correrla e voi?

I numeri

Sembrava un’impresa già prima di affrontarla. Gli atleti Kronos coinvolti in questo fine settimana ad alta intensità sono stati quasi 40: 4 a Grosseto nella marcia su strada, 22 a Roma nella corsa campestre e 12 ad Ancona nella rassegna indoor.

Gli obiettivi

Ognuno nel suo campo, gli atleti hanno lottato per obiettivi comuni. Per gli allievi: ottenere il minimo per i Campionati Italiani Individuali Indoor e qualificarsi per la Finale Nazionale del Campionato di Società di Corsa Campestre. Per gli allievi e i cadetti: migliorare il proprio Personal Best Indoor prima dell’inizio della stagione estiva. Per tutti: dare il massimo e non mollare mai.

Le gare

L’appuntamento era triplice: mentre al Palaindoor di Ancona i cadetti e gli allievi erano impegnati con il Meeting Nazionale Giovanile e Assoluto in una due-giorni al cardiopalma, a Roma, presso l’Ippodromo delle Capannelle, gli esordienti, i ragazzi, i cadetti e gli allievi lottavano grintosi nel fango della prima prova del CdS Regionale di Corsa Campestre. Come se non bastasse, in contemporanea, gli specialisti del tacco-punta allievi e master, sulle strade di Grosseto, davano spettacolo – nella prima prova del CdS Assoluto e Allievi – con quella marcia che continua a regalarci gioie.

I risultati: Roma

Non è facile trovare le parole giuste: non lo è quando da "new-entry" o "squadra-sorpresa" di un certo campionato diventi "quella da battere".

Dobbiamo dire grazie a quattro immensi ragazzi che hanno tagliato il traguardo in ottime posizioni dopo 5 km di cross, tutti al primo anno di categoria e alla prima uscita del 2020: Marco Tarnauceanu, Roman Gasperini, Matteo Verde e Lorenzo Consalvi. I nostri fantastici 4 della corsa campestre che tenteranno l’impresa di qualificarsi alla Finale Nazionale del Campionato di Società Allievi della specialità. Il pass è per le prime 5 società della regione e con i loro sforzi noi siamo attualmente in 4a posizione.

Non è facile trovare le parole giuste: nemmeno quando non sei la società "rivelazione" ma quella storicamente fortissima.

I risultati: Grosseto

Nella 20 km di marcia su strada vincono il Campionato Italiano Master per la propria fascia d’età di appartenenza entrambi i nostri portacolori: al maschile tra gli SM50 si impone Giancarlo Camilletti che, con un’ottima prestazione, si piazza 8° tra gli assoluti; al femminile l’inarrestabile atleta-tecnico Lara Brugnetti con il tempo di 2h04:51 non solo si aggiudica la gara delle SF50 con ampio distacco, ma abbatte il precedente Primato Sociale sulla distanza.

Si difendono benissimo anche i due allievi alle prese con la 10 km. Buona la prima uscita di Gabriele Marucci, classe 2004, e strepitosa quella di Rocco Zingoni che con 53:51 centra lo standard per i Campionati Italiani Allievi su pista.

Non è facile trovare le parole giuste: soprattutto quando realizzi un sogno che faceva paura anche solo immaginare.

I risultati: Ancona

Non hanno avuto timore di osare i magnifici staffettisti della 4x1giro e, anzi, si sono ritrovati ad incutere loro stessi timore agli avversari. Questa squadra blu sembra tinta d’oro, perché tale è l’impegno profuso dai ragazzi al Palaindoor. Nel minimo per la partecipazione della staffetta ai Campionati Italiani Allievi Indoor speravamo tutti, ma nessuno di noi avrebbe mai pensato di ottenerlo alla prima gara e con così ampio margine. E invece questo 1:35.69 non solo ci regala un sogno, ma ci fa sognare ancora più forte, sempre più in alto.

E noi a questo sogno vogliamo credere, dobbiamo credere. Perché non nasce dal caso fortuito o da contingenze irripetibili, ma dal lavoro. Dal lavoro sodo, costante, pianificato, improrogabile, programmato e sistematico di anni e di persone.

Di anni di studio, di impegno e di sacrifici. Di anni di semina e di cuciture. È arrivato il momento di mietere e di tessere: direttamente dal Talete, quel liceo scientifico in cui solo nel 2019 siamo approdati con un progetto sportivo targato Kronos, è partito per noi dai blocchi Marco Baudo; il testimone ha viaggiato veloce fino a Matteo De Carlo, velocista e ostacolista originario della Farnesina. È stata poi la volta di Tor Tre Teste, volando nelle mani di Flavio Margutti e tagliando il traguardo stretto da Alessio Guadagno, ormai specialista della velocità.

Le promesse

E non è finita qui. Perché una società in salute è una squadra che ha futuro. E noi abbiamo il nostro: Clara De Angelis continua a collezionare PB, Alessio Stelluto a correre veloce, Alessandro Masi ad atterrare un po’ più in là; Alessandro Ghezzi è tornato a saltare, i piccoli invece non hanno mai smesso di correre. Del settore promozionale, al cross, si sono messi in luce Andrea Gioia (M10), Luca Vergari (M10) e Alice Barbaro (F8). Ma ringraziamo tutti i loro compagni per aver dato prova del proprio spirito agonistico.

Le conferme

E ringraziamo soprattutto la macchina Kronos guidata da dirigenti che sostengono e promuovono l’attività agonistica, da tecnici che la rendono possibile e di livello sempre più alto, da genitori che la supportano ovunque e in ogni condizione e, ovviamente, da atleti che la concretizzano.

Sabato 11 Gennaio 2020

Premiazioni Kronos Roma 2019

Centro Sportivo Olimpico dell'Esercito

Premiati:

1. Istruttrici ed istruttori A.S.D Kronos Roma

2. Campionato interno a punti lezioni e gare Categorie Cadetti, Ragazzi, Esordienti A/B: Escalona (1°), Selleri C. (2°), Forte (2°), Gioia (4°), Zega E. (5°), Purrello (6°), Zega A. (6°), Di Marco (8°), Mortari (8°), Balloni (10°), Villa (10°), Dunaway (10°), Foti (10°), Selleri T. (10°), Cerutti (10°). Categorie Esordienti C e Pulcini: Galassi, De Luca M.

3. Agonisti partecipanti a Campionati Nazionali Marucci F., Litta, De Carlo

4. Agonisti partecipanti a Rappresentative Regionali Escalona, Santini, Villa, Mortari, Marucci G.

5. Agonisti per CdS Ragazzi Bellezza, Di Giorgio, Cecchini, Escalona, Mortari, Neri, Penna, Santini, Villa Arcadu, Di Marco, Di Toro, Fuoco, Guglielmini, Lamberti, Longo, Migliotti, Ruggeri, Autuori

6. Agonisti per CdS Cadetti Bonvecchi, Botteghi, Cerutti, Fava, Gasperini, Litta, Magurano, Margutti, Martines, Marucci G, Marucci F., Masi A., Orazi, Stelluto, Tarnauceanu, Verde, Ghezzi

7. Agonisti staffetta 4x400 Allievi Guadagno, De Carlo, Meglio, Abou

8. Primati sociali femminili (migliore per singola categoria) Ferri (Junior), Lucarelli (Allievi), De Angelis (Cadetti), Bargagli (Ragazze)

9. I Magnifici 7 del 2011/2012 Ferri, Pola, Menghi, Serafini M., Serafini P., Sette A., Sette D., con l'allenatrice Paola Giacomozzi

10. Master Campioni di Italia Marcia