Gare, risultati e altre notizie

Domenica 16 Ottobre 2022

12° titolo Italiano di Marcia per il Kronos

Grottammare (AP)

Dopo i titoli nazionali individuali conquistati dai giovani Cadetti Escalona e Villa a Caorle, gli assai più attempati e temprati master della squadra di marcia non hanno voluto essere da meno e domenica 16 ottobre si sono conquistati sul lungomare di Grottammare (AP) il 12° titolo italiano a squadre, dando una dimostrazione di schiacciante superiorità nei confronti delle altre compagini presenti.

Se la valutazione tecnica dei risultati dei master è per qualsiasi disciplina assai relativa, degno di menzione, anzi quasi unico, è il fatto di riuscire a schierare da ormai tredici anni una pattuglia di atleti, che anziché estinguersi con lo scorrere del tempo, trova al contrario più vigore e costituisce una attrattiva per aspiranti marciatori non più giovani. Ben 11 sono stati infatti gli atleti schierati sul lungomare della graziosa ed ospitale località adriatica sulla linea di partenza della 10 km, che peraltro ha preso le mosse nell'insolito orario delle 13:30.

Una squadra, quella dei marciatori master, che conteggiando altri 2 atleti rimasti a casa per infortuni e indisponibilità varie, arriva alle 13 unità, di cui 3 sono atleti che hanno iniziato a marciare da 4 anni o meno, compreso l'esordiente Dott. Frontespezi (classe 1954), proveniente dal vivaio dello speedwalking.

Se la classifica per società ha registrato il dominio netto della Kronos Roma, a livello individuale, sulla distanza dei 10 km si è distinto l'atleta di Focene Giancarlo Camilletti, 3° assoluto. Poi a seguire il giovane Luigi Paulini, Mancini (maratoneta sino al 2020) e Donati (classe 1956) marciatore da solo 4 stagioni. Eroica e forse più la prova di De Lucia, quasi 80 primavere, che seppur provato dall'insolita temperatura ha concluso l'intera distanza, anche per la gioia dei nipoti. Per tutti gli altri rimandiamo alla classifica presente sul sito FIDAL e alla premiazione annuale.

Domenica 2 Ottobre 2022

Due ori Kronos ai Campionati Italiani Cadetti

Caorle (VE)

Pietro Villa

Lancio del giavellotto

Prestazione: 54,93 m

Kyan Duffy Escalona

100 metri a ostacoli

Prestazione: 13"78